Pillole

🍕🍕🍕Se sono a dieta, posso mangiare la pizza?

In una dieta ipocalorica e ben bilanciata che si rispetti, c’è sempre un momento di sgarro o un pasto libero. E’ questo un buon momento per inserire la pizza, a cui noi italiani spesso non sappiamo rinunciare e che, per molti, è un’abitudine settimanale.

La pizza, con i carboidrati della pasta e le proteine/grassi della mozzarella e dell’olio d’oliva, rappresenta un esempio di piatto unico.

Una pizza margherita media ha circa 700-800 Kcal, che però possono facilmente aumentare con l’aggiunta di altri ingredienti.

Posso mangiare altre pizze, oltre alla margherita? La risposta è “ni”………in un pasto libero potete inserire anche un tipo di pizza più elaborato, ma facendo attenzione a non esagerare!

Va benissimo una pizza alle verdure, con il prosciutto o anche una 4 stagioni; evitiamo invece la 4 formaggi o pizze ricche di panna (che a volte viene inserita al posto della mozzarella).

Bisogna infine tenere conto del valore nutrizionale dei carboidrati, che in una pizza media si attestano all’incirca sui 160 grammi. Cerchiamo quindi nell’altro pasto della giornata di minimizzare la quantità di carboidrati e di aumentare invece quella delle verdure. Ciò significa che se abbiamo programmato una pizza serale, a pranzo scegliamo un’insalata e un secondo piatto, invece di un piatto di pasta.